Elezioni europee: come indicare nomi e preferenze?

ciscoscrizione-nordovest-scheda-elettorale-europee

“Elezioni europee? E come indico i nomi?” Più di una persona me lo sta chiedendo in queste ore. In effetti, nel mare magnum delle spiegazioni, non tutti stanno spiegando in modo subito chiaro come scrivere le proprie preferenze e chi ha poca voglia di leggere si perde. La modalità ricalca quella canonica e delle elezioni precedenti. In ogni caso, vediamo in due parole come indicare le proprie preferenze durante le votazioni europee di domani 25 giugno 2014.

Innazitutto:

  • PER VOTARE: si vota disegnando una croce sul logo della lsita che si desidera sostenere.
  • PREFERENZE: se si desidera, si possono indicare fino a tre preferenze.
  • I NOMI: dei candidati vanno scritti all’interno delle apposite righe accanto al rettangolo col contrassegno della lista votata.
  • SCRIVERE: nelle righe scrivere nome e cognome, oppure solo il cognome del candidato o dei candidati scelti.

Se si indicano tre preferenze, almeno una deve essere di un genere diverso dalle altre (es: 2 donne, 1 uomo; 2 uomini, 1 donna). Altrimenti la terza preferenza sarà annullata.

Segue una serie di facsimile delle schede elettorali per le varie circoscrizioni (nord overst, nord est, centro, sud, isole). Buon divertimento!
Luca Spinelli

ciscoscrizione-nordovest-scheda-elettorale-europee circoscrizione-sud-scheda-elettorale-europee circoscrizione-nordest-scheda-elettorale-europee circoscrizione-isole-scheda-elettorale-europee circoscrizione-centro-scheda-elettorale-europee

Luca Spinelli

Giornalista svizzero, scrive prevalentemente di innovazione, diritto e società.

Latest posts by Luca Spinelli (see all)

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Commenta via Facebook

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *